La comunicazione esterna invade le strade di Lucerna

Per annunciare un suo nuovo servizio, la Posta Svizzera ha effettuato una campagna di comunicazione esterna, che ha letteralmente invaso le strade della città di Lucerna.

 

La campagna ha visto 30 pacchi postali, dotati di ruote, sguinzagliati alla ricerca dei loro destinatari. Questi 30 piccoli animaletti, radiocomandati da piloti professionisti, sono passati fra le gambe dei passanti, sorpresi e divertiti.

Dentro i pacchi una serie di regali scelti con cura hanno fatto sì che alcuni fortunati passanti ricevessero una vera e propria sorpresa. Il senso della campagna era di far capire che grazie al nuovo servizio messo in piedi dalle Poste Svizzere, è possibile ricevere i propri pacchi postali ovunque ci si trovi. All’apertura automatica del pacco i passanti ignari hanno ricevuto, chi un mazzo di fiori, chi un osso mangiabile (il destinatario era un cagnolino), ed altro ancora.

Le reazioni delle persone sono state bellissime, la sorpresa di ricevere un regalo inaspettato è sempre emozionante, ed è proprio quello che la pubblicità dovrebbe fare sempre: regalare una emozione inaspettata a chi la guarda. Un sorriso, una risata, sono i migliori regali  che la comunicazione possa fare, e soprattutto sono la garanzia che il messaggio che un brand vuole trasmettere venga assimilato.

 

Credit: foto di www.post.ch