sec hell hacking security blog local root exploits teknoloji blogu turkish hack blog hack tools

Street photografhy di Eolo Perfido

Ogni giorno camminando per la strada, prendendo i mezzi pubblici entriamo in contatto con centinaia di persone, con le quali a volte riusciamo ad instaurare un rapporto e allora al loro volto associamo un nome, altre volte rimangono distanti e sconosciute. The walking photographer è un progetto del fotografo Eolo Perfido, che andando in giro per le città cerca di cogliere l’essenza dell’uomo nel suo habitat naturale, ovvero la città.

La sua specialità è infatti la Street photography, in cui il fotografo deve immergersi nelle strade urbane e interagire con le persone e con i luoghi, scovando punti di vista nascosti, che riescono ad emergere solo grazie alla macchina fotografica che li rende immortali.

Avrebbe potuto fare dei semplici ritratti, ma in qualche modo non ha potuto non inquadrare la città all’interno del frame fotografico, perché è come se fosse parte integrante del soggetto stesso. Da queste foto emerge che se si vuole parlare dell’uomo metropolitano non si può non parlare di mezzi pubblici e di comunicazione esterna, tre protagonisti che si muovono per la città e la animano insieme.

L’autobus diventa in molte foto il filtro per eccellenza fra le persone e la strada, mentre in altre si intrufola sobrio e discreto sullo sfondo. La pubblicità diventa un segugio fedele che dialoga continuamente con le persone con un dibattito di sguardi.

Portfolio_Street_Roma_2014_centro_12-670x448

 

Ph Credit: www.walkingphotographer.net