sec hell hacking security blog local root exploits teknoloji blogu turkish hack blog hack tools

Arredo urbano: ti va un caffe’ sotto la pensilina?

L’attesa alla fermata degli autobus spesso è un’esperienza noiosa e viene percepita come una perdita di tempo, un tempo morto che ognuno a modo suo cerca di riempire come può.

 

C’è chi legge il giornale, chi un libro, chi guarda il vuoto e poi c’è quello che si stropiccia gli occhi perché si è svegliato tardi e non è riuscito a bersi un caffè….

E A Dubai hanno pensato proprio a chi il caffè non è riuscito ancora a berselo!

La RTA, Autorità dei Trasporti Pubblici della città, si è preoccupata di dare alle persone che attendono il mezzo di trasporto qualcosa di piacevole da fare.

Già tempo fa la RTA aveva installato 400 pensiline climatizzate per proteggere i passeggeri in attesa dal caldo torrido delle stagioni bollenti di Dubai.

Caffè sotto la pensilina

Di recente però hanno annunciato che 100 delle 656 fermate degli autobus verranno dotate di nuove funzionalità:

  • connessione wi-fi gratuita
  • postazioni per ricaricare i cellulari
  • chioschi intelligenti attraverso cui pagare le bollette, prenotare biglietti aerei o fare bonifici con carta di credito
  • veri e propri mini bar che servono tè, caffè e stuzzichini.

Sono state scelte le fermate più frequentate della rete di autobus di Dubai ed entro la fine di Dicembre saranno pronte le prime 50 pensiline, mentre le altre 50 saranno pronte entro la fine di Gennaio 2016.

La nostra mission è quella di rendere il tempo passato fuori casa più gradevole, dare una qualità migliore ai momenti che si passano in città in modo tale che i tempi di attesa, che diciamocelo, irritano e sono frustranti per tutti, possano non essere solo uno spreco di minuti preziosi.

La RTA di Dubai è un esempio per noi ed è riuscita a dimostrare ancora una volta che l’arredo urbano intelligente migliora la vita delle persone in città regalando magari anche qualche sorriso in più!Arredo urbano: ti va un caffe’ sotto la pensilina?

 

Ph Credit:  RTA Dubai Facebook Profile