sec hell hacking security blog local root exploits teknoloji blogu turkish hack blog hack tools

A Milano nuove isole pedonali

Dimenticatevi di quei momenti in cui non sapete da che lato della strada stare senza che vi investano le automobili; dimenticatevi delle lamentele riguardo alla mancanza di spazi per i pedoni nel capoluogo lombardo; con l’Expo, Milano sta diventando a misura d’uomo.

 
Isole pedonali e piazze create per favorire e agevolare il traffico pedonale: un motivo in più per fare passeggiate nel centro di Milano senza troppi pensieri o preoccupazioni. Innovazione, natura e rispetto per i cittadini: sono queste le parole chiave che meglio descrivono la filosofia del Comune.
 
Da interventi massicci ad altri meno importanti, questa metropoli si sta rivoluzionando e con lei anche il sorriso dei suoi amati pedoni. Alcuni progetti sono evidenti in quanto hanno dato nuova vita a interi quartieri: è il caso di Porta Nuova che con Piazza Gae Aulenti, il Wheatfield (campo di grano) e i nuovi grattacieli ha davvero lasciato a bocca aperta sia turisti che milanesi. Una zona moderna in contrasto con la storicità e originalità del quartiere Isola: uno degli interventi meglio riusciti degli ultimi anni. Il tutto ovviamente pedonale e facilmente raggiungibile con i mezzi!
 
Un altro caso è sicuramente quello di Piazza XXIV Maggio: alla fine di Corso di Porta Ticinese, questa piazza è stata completamente rimodernata, creando così isole pedonali e piccoli scorci di verde.
E proprio lì a fianco c’è un altro degli interventi più maestosi di questi ultimi anni: la nuova Darsena.
Completamente modernizzata, l’amato bacino dei milanesi è tornato a splendere: uno dei quartieri della tradizione della città che sembra non essere del tutto completato! (Riapertura dei Navigli)
 
È ora il turno degli interventi meno clamorosi, ma comunque degni di nota. Innanzitutto, Piazza Missori che è stata resa pedonale, alternando la modernità dei palazzi circostanti con la natura e gli alberi presenti al centro della piazza stessa. Va menzionato anche Piazzale Lotto che, grazie ai lavori di ampliamento della metropolitana meneghina, è letteralmente risorta: verde ovunque ti giri e soprattutto una nuova luce!
 
All’appello manca solo Piazza Castello per cui si prevedono undici bellissimi progetti per rendere questo pezzo storico della città interamente pedonale. Non ci resta altro da fare che aspettare e goderci queste nuove bellissime isole pedonali!
  
Beatrice Bassani