sec hell hacking security blog local root exploits teknoloji blogu turkish hack blog hack tools

Milano preferita non solo per Expo

Dagli ultimi sondaggi pare proprio che Milano, grazie all’Expo, sia la meta preferita dei turisti stranieri! Certamente il gran caldo degli ultimi 20 giorni ha forse rallentato un po’ i flussi per l’Expo, ma diciamo che la manifestazione piace e, anche fuori dall’Expo, pare che i turisti, stiano trovando una Milano pronta e disponibile al contrario delle aspettative!

 

Oltretutto pare che (per primi i cinesi e secondi i russi), gli stranieri siano qui anche per spendere e questo credo faccia a tutti un immenso piacere data la situazione contingente.
Ovviamente, di riflesso, anche le principali città italiane stanno godendo di questa affluenza al bel paese che, nonostante venga assiduamente criticato in altri contesti, è sempre la meta preferita dei turisti di tutto il mondo! Roma, Firenze, Venezia pare stiano registrando un sensibile incremento del mercato!

Ma torniamo alla nostra amata città che, tra nuove costruzioni, nuovi quartieri, antiche attrazioni e iniziative ecosostenibili, sta davvero sorprendendo anche i milanesi!
E perché tutti si trovino a loro agio in quest’estate tutta italiana (o tutta milanese!), noi di manoxmano, oltre ad essere uno dei pochi siti tradotti interamente in lingua inglese, abbiamo pensato, sperando di fare a tutti cosa gradita, di riportarvi alcune importanti notizie in merito alla vivibilità della nostra metropoli durante questo periodo di “apparente” vacanza.

Innanzitutto, abbiamo pensato di fornirvi una mappa per scoprire i bar, ristoranti, tabaccai, farmacie, edicole e supermercati aperti nel mese d’agosto, fornita dal Comune di Milano in collaborazioni con le Associazioni di categoria, gli Ordini Professionali e le Associazioni dei Consumatori affinchè chiunque possa usufruirne! 
Tantissime infatti (quasi 2500) le attività che hanno scelto di aderire all’iniziativa per fornire al turista (e non solo) una città attiva, pronta e veloce… e le adesioni sono ancora in crescita!

Per ora vi possiamo segnalare che 262 panifici, 97 i bar e ristoranti, 293 tra ipermercati, supermercati e GDO, 386 farmacie, 306 rivendite di giornali, 56 veterinari e ambulatori vari, 38 tabaccherie oltre a 73 artigiani e 253 distributori di carburante hanno deciso che in Agosto, in città, c’è bisogno di loro! Sempre attivi i 96 mercati comunali scoperti che settimanalmente si svolgono in città, oltre ai 247 operatori attivi nei mercati comunali coperti.

Oltre a ciò che potrete trovare aperto, manoxmano vi segnala anche, grazie a un esauriente articolo di mentelocale, cosa c’è di meglio da fare in città in questa pausa estiva (oltre ovviamente ad avere sempre sottomano il nostro sito www.manoxmano.it con la sua inesauribile rassegna di percorsi, di attrazioni, di utili blog e di eventi che accadono in settimana!)

Per chi ha voglia di passare serate in compagnia di amici o semplicemente non desidera rinunciare al cibo di qualità, il ritrovo ideale è il Mercato Metropolitano. Qui un vero e proprio mercato convive con una serie di stand, dal pane al pesce, dalla verdura alla carne, in cui è possibile mangiare specialità bilogiche e a km 0.

Alternativa gastronomica al Mercato Metropolitano è The Tank, nuovo spazio in Piazzale Lodi, dove è possibile mangiare all’aperto. Le proposte spaziano dalla pasta artigianale alla focaccia ligure, fino all’area lounge firmata Birra Poretti. Tra i vari container coibentati che compongo il villaggio di The Tank anche alcuni showroom, negozi, una galleria d’arte. Accanto si trova un luna park.

L’Idroscalo poi, ça va sans dire, è la meta da sempre più gettonata per chi vuole combattere il caldo e l’afa d’agosto; il suo immenso bacino idrico lo insignisce ancora del titolo di mare di Milano. (vedi ulteriori articoli sull’Idroscalo)

Se si desidera un’esperienza acquatica più rilassante, non resta che dirigersi in Porta Romana, più precisamente alle Terme di Milano. In un ambiente dedicato certamente ad un pubblico più adulto (l’ingresso è vietato ai minori di 14 anni), ci si può concedere relax totale attorno alle vasche all’aperto, circondati dalle mura spagnole del ‘500 dei Bastioni. All’interno docce sensoriali, idromassaggi e un buffet con frutta, verdura e prodotti da forno compreso nel prezzo d’ingresso (a partire da 45 euro).

Per chi ha voglia di altra cultura, oltre Arts & Foods alla Triennale, Villa Olmo, a Como, ospita la collettiva Com’è viva la città. Art & the City 1913-2014, in cui l’evoluzione dell’ambiente cittadino viene raccontato attraverso le opere dei grandi maestri dell’arte moderna e contemporanea (ingresso intero 10 euro).

Ah, non dimenticate, se ancora non l’avete fatto, c’è sempre Expo da visitare; se pensate ad una cena inusuale, approfittate dell’ingresso serale a 5 euro e scegliete il ristorante nel padiglione che preferite.

E aggiungiamo noi: ricordatevi di quanti parchi (girogirofuori) la città possiede e di come è bello rilassarsi anche solo organizzando un pic nic all’ombra di un albero secolare…(scarica l’ebook sui grandi parchi!)

E se proprio è stare a contatto con la città quello che desiderate, che sia in bicicletta o a bordo di un mezzo pubblico di superficie, godetevi Milano che, se non altro, in agosto, vi regalerà un ambiente un po’ più libero dal grande traffico a cui siamo abituati durante l’anno!

Insomma, Milano è ai vostri piedi e manoxmano assieme a IGPDecaux possono solo aiutarvi a godervela!

Paola Caneva