Arredo urbano

Arredo urbano

Pubblicità a servizio della città

Gli impianti pubblicitari di Arredo Urbano, posizionati in prevalenza sui marciapiedi delle città, prestano un servizio di pubblica utilità che pone il cittadino al centro. Il termine Arredo allude a una dimensione umana dell’abitare lo spazio pubblico urbano e persino l’estetica di questi impianti influisce sul benessere del cittadino.

L’Arredo Urbano completa inoltre la funzionalità della strada offrendo riparo, informazione, illuminazione e sicurezza. Tra questi impianti le pensiline di attesa degli autobus, i bagni autopulenti e i MUPI (Mobiler Urbain Pour l’Information, arredo urbano per l’informazione). Distribuiti capillarmente in città ad altezza occhi, consentono un contatto visivo ravvicinato, intercettano i flussi pedonali e il traffico veicolare e assicurano ampia copertura ed elevata frequenza.

Gli impianti di Arredo Urbano sono disponibili in Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte e Toscana. Sono venduti in insiemi predefiniti e non frazionabili di facce pubblicitarie (circuiti) per 14 gg; in casi particolari è valutata anche la possibilità di acquistare posizioni singole. I nuovi impianti di Arredo Urbano Digitali sono venduti a circuito, ma settimanalmente.