Always On DOOH: il Programmatic diventa easy!

Grazie alla nuova soluzione Always On di IGPDecaux, velocità, semplicità e flessibilità sono da oggi le nuove parole chiave per l’acquisto del Programmatic DOOH attraverso le piattaforme SSP di VIOOH e DSP di Pladway.

Primo nel suo genere in Italia in termini di proposizione, l’Always On Deal è un nuovo ed innovativo approccio per il comparto OOH. Chi acquista ha la facoltà di costruire e gestire in autonomia le proprie campagne, come oggi avviene nel Programmatic Web e Mobile.

Se i deal PMP Guaranteed e Non Guaranteed già introdotti nel 2020 portavano con sé flessibilità (ora, giorno, frame, target) e permettevano di costruire piani Data-Driven basati sui CPM, con questo nuovo canale la comunicazione esterna fa un ulteriore passo verso la semplificazione, rendendo sempre disponibili gli asset DOOH di IGPDecaux (Metropolitane, Aeroporti e Arredo Urbano) attraverso Deal aperti. Grazie all’evoluzione tecnologica fatta negli ultimi mesi da VIOOH, tale nuova modalità di acquisto sarà da subito utilizzabile all’interno della DSP Pladway.

I media buyers connessi a Pladway avranno infatti l’opportunità di beneficiare di ulteriore flessibilità, potendo reimpiegare le energie spese per le fasi di negoziazione e operatività – e incrementare il focus della pianificazione sull’intercettare il target di riferimento in Italia e all’estero.

always on immagine

“L’Always On è un passo verso l’evoluzione del DOOH grazie alle logiche più propriamente programmatic – quali il non guaranteed e floor price al posto del CPM ad esempio – con vantaggi in termini di semplificazione dei processi e delle operations sia per chi vende che per chi compra, siano questi grandi centri media già introdotti al pDOOH, agenzie digitali indipendenti o clienti finali” spiega Marco Orlandi, Ceo di Pladway. “Siamo lieti che la nostra piattaforma sia stata prescelta per presentare al mercato dei buyer le opportunità di una vera integrazione programmatica, certi che l’iniziativa avrà un forte impatto sul rilancio post pandemia e che i brand sposeranno questa strada, che funziona già molto bene in vari Paesi esteri”.

“Il mercato a livello internazionale ha reagito in maniera decisamente positiva all’introduzione degli Always On (o Evergreen) deals.” spiega Chiara Cordiali Account Director di VIOOH. “La spinta iniziale è arrivata dai DSP stessi e dalla loro volontà di aggiungere anche il canale OOH alla già vasta scelta di deal preimpostati attivabili nelle rispettive piatteforme. Nel corso degli ultimi anni abbiamo assisto ad una semplificazione delle modalità di compravendita nel private marketplace per i nuovi canali, come ad esempio programmatic audio (Spotify) e OOT/Connected TV. Il DOOH era il tassello mancante e gli Always On deals sono una soluzione efficiente ed efficace sia per chi voglia provare il canale per la prima volta, ma anche per chi ha già familiarità con il PDOOH e voglia inserirlo in campagne mono-canale OOH o omnichannel. I risultati che vediamo lato SSP in paesi che hanno già attivato (come Paesi Bassi e Stati Uniti) sono eccellenti ed hanno sicuramente contribuito all’aumento degli investimenti e dei budget allocati al Programmatic DOOH.”

Dunque, il Programmatic DOOH di IGPDecaux e proposto attraverso la SSP VIOOH e DSP Pladway si migliora ulteriormente, proponendo soluzioni in grado di seguire le attuali e mutate esigenze del mercato in termini di presidio del territorio, di drive to store, drive to web e nella costruzione del Patrimonio di marca.

In combinazione con soluzioni tipicamente Web e Mobile, la comunicazione esterna è inoltre un boost ottimale per incrementare l’attivazione e la Reach delle campagne, contribuendo nel contempo al miglioramento di Brand Equity e Brand Value, grazie anche al ruolo sociale di questo mezzo a sostegno di pubblica amministrazione e società di trasporto.

Clicca qui e guarda il video del webinar “Always On DOOH: il Programmatic diventa Easy! Semplice, flessibile ed efficiente”

Cattura