Dalla tradizione al futuro: comunicare in movimento